lunedì 16 giugno 2014

Birthstone Challenge: Pearl. Essence Ballerina Backstage 01 Dance The Swan Lake


  Welcome back to our Birthstone Challenge series: June is linked to two stones (well, actually I've found a third one, the Moonstone, in some websites), Pearl and Alexandrite. So this time we had the possibility to choose and since I'm not familiar with alexandrites' hues (red and green, you know...) I've decided to go for pearls. Pearls reminded me of an old Essence I got  for layering purposes a long ago during a sale period, Dance The Swan Lake from Ballerina Backstage TE. It's a gelatinous milky white base with a subtle gold/pink shimmer which creates some sort of pearl effect. Typically my kind of colour, isn't it? Ahahahah. I know it's not a proper pearly effect, but hey guys, this is the closest thing to pearls I could find in my helmers.
I felt quite optimistic deciding to wear it on its own, I thought I could've reached the end in 3 coats maximum. Well, actually you'll be seeing 4+1 in my pictures. I went for thin coats to speed up drying times and after the 4th my nails were still like nude. Just some shimmer barely visible. It was then I decided to do a real nailpolish casting as my 5th coat. I couldn't think of myself spending the whole day, coat after coat, waiting for this polish to be perfectly opaque. You'll still notice the white on my nails even after 4+1huge coats...could you imagine how many thin coats it could take to reach a perfect coverage?? I'm not sure the whole bottle could be enough since the nailpolish level has drastically lowered after this.
4 thin coats dried quickly but it's not been the same for the last heavy one. I cannot tell you anything about longevity because I removed everything the day after to do some layering (basket case, yes!!). I tried out with a single coat over a white base and it took me again 3 coats over a black polish. Be indulgent with my index, I know it's a real mess but layering and I, we're not great friends and trying to layer such a gelatinous thing over a dark base has put my nerves to the test.
In the end I must say I really prefer it on its own, despite all the cons. While layering, I could have had one coat more over the white base in order to make the shimmer stand out more, but hey... An average of 7 coats a finger in two days only was enough for me.
Well, I'm leaving you with my nearly-bridal nails but don't forget to tell me what you think of this all in the comments before checking my mates' entries in the Pinterest board!

«·´¨*·.¸¸ •¸¸.·*¨`·»

  Rieccoci all'appuntamento mensile con le pietre natali, siamo a giugno e a questo mese ne sono associate ben due: la perla e l'alessandrite (anzi, in alcuni siti ne aggiungono addirittura una terza, la Moonstone). Entrambe mi hanno messa a dura prova, ma non avendo duochrome rosso/verde e non essendo ispirata da questa combinazione di colori ho deciso di lanciarmi sulla perla. Mi sono ricordata di avere nel cassetto un Essence secolare, preso di getto in un cestone dei saldi a causa dello shimmer pensando di utilizzarlo per layering: sto parlando del Ballerina Backstage numero 01, Dance The Swan Lake. Un colore tipicamente mio ahahah! Si tratta di un bianco latte con un leggero shimmer rosato/dorato che crea un effetto perlescente...la cosa più vicina all'idea di perla che avessi a disposizione.
Piena di belle speranze e sperando di cavarmela al massimo con tre passate, ho deciso di indossarlo da solo. La peggiore idea del secolo! Probabilmente a causa degli strati sottili al fine di agevolare l'asciugatura, mi sono ritrovata al quarto strato con le unghie praticamente ancora trasparenti. Stanca ed in preda allo sconforto, crepi l'avarizia e al diavolo l'asciugatura, al quinto step ho optato per una colata (per fortuna che la consistenza di questo smalto è piuttosto gelatinosa, altrimenti sarebbe scappato ovunque). Per cui, siate avvisate, nelle foto vedrete il risultato di 4 passate normali più una colata lavica. 5, cinque, CINQUE strati, ed ancora è visibile la lunetta. Ed, intanto, il livello nella boccetta è sceso drasticamente. L'asciugatura della colata è stata tutt'altro che rapida, ma gli strati normali si sono asciugati molto in fretta. Sulla durata non posso dirvi nulla perché l'ho tolto il giorno dopo per fare un esperimento di layering. Sul bianco ho steso solo uno strato, mentre sul nero tre. Chiudete un occhio sul mio indice (che casino!), già il layering non è mio amico...layerare uno smalto gelatinoso, poi, non aiuta.
In tutta sincerità vi dirò che lo preferisco da solo, così com'è dopo i miei 4+1 strati. Non mi disturba nemmeno troppo intravvedere la lunetta. Forse sulla base bianca non avrebbe guastato uno strato in più per far risaltare la perlescenza...ma diciamo che dopo una media di 7 strati a dito in due giorni va bene anche così. .........
Con queste unghie pseudomatrimoniali vi saluto, ma fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate! E andate a sbirciare anche le mie compari nella board di Pinterest!




Medium/Pinkie: 1x Essence over 2x Shaka Matte White // Index/Ring: 3x Essence over 1x Orly Liquid Vinyl 




41 commenti:

  1. Decisamente più carino da solo, anche se forse tanto vale usarlo layerizzato sul bianco :)
    Non è un colore tuo, sicuro, ma mi piace molto come ti sta ^^
    UUUhhh, vero, anche io ricordavo la pietra di luna per giugno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che layerizzato sul bianco perde un qualcosa. Alla fine, checché necessiti di 6mila passate, da solo ha un quid che lo rende più appealing ai miei occhi. (Ciao, piacere, controsenso ambulante).

      Elimina
  2. Molto bello ma ... cinque passate?!... complimenti per la pazienza!
    Anche io lo metterei sopra una mutanda bianca. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo sarebbero state di più se, alla fine, la pazienza non fosse venuta meno in favore di una vera badilata. :D

      Elimina
  3. Anche io lo preferisco da solo. Non è per niente male, ma cinque strati sono troppi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...diciamo solo che va bene in quelle giornate di congiunzione astrale! Anche se, con tutta la buona volontà, dopo la quarta inizia a salire lo sconforto.

      Elimina
  4. Temevo di metterti in difficoltà questo mese, ma vedo che non hai desistito. Cinque passate: stima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una questione di principio..... :D vedremo cosa succederà prossimamente!

      Elimina
  5. Decisamente sul bianco, è uno smalto splendido. Mi ricredo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse, su bianco, non sarebbero guastate due o 3 passate anziché una sola. Un po' di profondità in più non mi sarebbe dispiaciuta.

      Elimina
  6. Too much coats but the result is so lovely :)

    RispondiElimina
  7. Quando il gioco si fa duro...Cinque passate!!! :D Ti dirò che lo preferisco da solo, ha una "purezza" particolare (nel senso che è molto candido), però non riuscirei a dare tutte quelle mani. Dillo che in realtà volevi finire la boccetta (è pure da 8 o 10ml)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che pensavo di cavarmela con meno, quando sono salita a fare le foto e mi sono accorta che il boccino era mezzo vuoto mi è cascata la mascella. Però sì, anche io lo preferisco da solo per il tuo stesso motivo.

      Elimina
  8. Ahhhh troppe passate.... il Kiko che ho usato io solo tre e mi sono lamentata figuriamoci cinque, perdevo la testa!!!! cmq da solo non sembra male :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa parte della serie: col senno di poi... Se avessi saputo che sarebbe stato così non l'avrei mica messo. E' che oramai ero in ballo....ma mi ha messa davvero a dura prova.

      Elimina
  9. White! On you! I think the white base with the pearly topcoat looks best. These polishes that have to be layered were never my thing. I prefer a good opaque nailpolish. Otherwise the nailpolish never dries properly or looks terrible after too many coats.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Julia ahahahahah! Yes. White. On me. It was actually my hand, I swear! :D
      I must agree with you but let me say I was really happy with this on its own, in the end. Despite the huge amount of coats it took.

      Elimina
  10. DEcisamente più bello da solo, ma cinque passate sono troppe mi viene lo sconforto solo a pensarci .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, oltre le 3 iniziano a diventare troppe anche per me. Posso sopportarle solo per un blu :D

      Elimina
  11. Oh Ilaria, you must were very patient with all those coats ^^ ! But it worth it, this subtle shimmer is so pretty !
    x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. You can't even imagine...but I agree, it all was worth the final result! Subtle shimmers can be very dangerous, can't they? :D I cannot resist to such an effect <3

      Elimina
  12. Cinque passate sono decisamente troppe, anche se lo shimmerino rosa mi piace molto ;)

    RispondiElimina
  13. Copio/incollo quello che penso del mio OPI: bello bello bello, ma è la morte civile con tutte quelle passate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto....mi ero preparata al peggio, ma a quanto pare al peggio non c'è limite. :D

      Elimina
  14. 4 strati + una colata lavica? O__O è impressionante come certi smalti non siano coprenti :\
    anch'io lo preferisco da solo, sul nero mi lascia perplessa, sul bianco perde molto del suo effetto perlescente...
    immagino che indosserai di nuovo questo smalto a breve XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, pensa! L'ho levato solo per il gusto di rimetterlo subito visto quanto mi sono divertita nell'applicazione :D

      Elimina
  15. E' stata proprio una battaglia!! ^^ In ogni caso, nonostante la fatica hai vinto: da solo è davvero bello sulle tue unghie, e lo shimmer rosa conquista! Io però dico no, non ce la posso fare :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se prima di cimentarmi in questa cosa avessi saputo cosa mi attendeva...col cavolo! Tanto per essere francesi. :D

      Elimina
  16. The shimmer looks so pretty! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. You're right! 5 coats a little bit less, though :D

      Elimina
  17. Dai, almeno hai una boccetta che si vede che è usata! :p
    Mi piace decisamente più da solo che layerato, anche se non è proprio un colore che porterei :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che vuoto nel boccino? :D Da una parte è una soddisfazione...sì...però..........
      Non siamo mai contente :D

      Elimina
  18. Io credo sinceramente che questi smalti DEBBANO essere portati come un leggero sbrilluccichio (termine tecnico), o non si spiega la loro formula trasparente. Questo, però, le batte tutte! TRE mani sul nero no. Amo il Lago dei Cigni, ma non fino a questo punto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e dire che a me il balletto non piace per niente. :D

      Elimina
  19. 7 coats a finger??? Well, it was well worth it!!! I love the color. Beautiful blog post :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks a lot dear! It's been a hard-won post, this one :D I'm not willing to hear about any layering for the next six months :D

      Elimina
    2. Ahahahaha :))) I totally feel ya :))) It's like layering 4 other polishes at the same time :))

      Elimina
  20. Caspita, sto immaginando la quinta passata di colata lavica...... XD
    Lo smalto è delizioso ma usato in questo modo è uno smalto usa e getta, perché dopo il primo utilizzo è già da buttare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....infatti ce n'è rimasto ben poco! :D

      Elimina

Leggo molto volentieri tutti i vostri commenti (nonostante non mi sia sempre possibile rispondere). Vi chiedo però la cortesia di NON LASCIARE LINK O SPAM, se volete che legga il vostro blog o un vostro post o qualsiasi altra cosa, vi prego di inviarmi un'email. I commenti con link pubblicitari non verranno pubblicati.

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please, I beg you NOT TO SPAM NOR TO LEAVE ANY LINKS. If you want me to read your blog, a post of yours or anything else please send me an e-mail. Comments containing sponsoring links won't be published.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...